Fine della conversazione in chat Digita un messaggio...

Finestre pericolose e non più isolanti: una sostituzione necessaria

Cambio serramenti Mantova e provincia: la storia di Mario

Un giorno riceviamo una telefonata da un nostro conoscente di nome Mario. Mario ci ci chiama perché si è rotto un vetro di una sua portafinestra e ci chiede se possiamo sostituirlo. Va da lui Riccardo per verificare la situazione: il vetro si è rotto provocando grandi schegge molto pericolose.

Le finestre hanno infatti più di 40 anni e, i vetri che venivano posizionati una volta, non sono per niente sicuri. Sono lastre singole che, in caso di urto, si rompono provocando grandi schegge molto taglienti.

La consulenza a casa sua

Riccardo parla un po’ con Mario per capire come si trova con le attuali finestre.

Al momento non ha intenzione di cambiarle, dice che sono ancora belle dopo oltre 40 anni. Piano piano però escono diversi problemi. Il rumore sulla strada è perenne tanto da fargli dire “non apro mai le finestre per il rumore infernale anche se, a tenerle chiuse, è come se fossero aperte!”. Inoltre le spese di riscaldamento sono alte e, in inverno, ha la sensazione che la casa non si scaldi mai.

Ma oltre a questo c’è un altro problema, in casa ci sono spesso i suoi quattro nipoti che, come sempre capita, giocano, corrono, si divertono a casa dei nonni. Se dovesse succedere che si spintonino e che accidentalmente rompano un altro vetro? Cosa potrebbe succedere? Questa è la domanda che fa a Riccardo. La risposta purtroppo non è quella che vorrebbe sentire: se il vetro il rompe, come si è già rotto sotto i loro occhi, le conseguenze per un bambino possono essere letali. Schegge di quel tipo possono essere pericolose e provocare la morte.

Guarda ad esempio cosa è successo a questo bambino:

cambio serramenti mantova e provincia

La decisione

Mario a quel punto è spaventato e, se prima non aveva pensato a sostituire le sue vecchie finestre, ora pensa che sia la scelta giusta da fare.

Con questo intervento oltre a risparmiare sulle spese, ridurre il rumore in casa dato dalla strada trafficata e vivere meglio in casa sua potrà anche rendere la casa veramente sicura per i suoi nipoti. Inoltre potrà avere un rimborso sulle spese sostenute pari al 50% grazie all’ecobonus (detrazione fiscale per il risparmio energetico)

Chiede a Riccardo un preventivo e si si informa sui tempi di produzione e su come si svolgeranno i lavori di posa.

La nostra proposta è pronta e la discutiamo a casa di Mario: l’importo è un po’ di più di quello che si aspettava ma non ha dubbi, sceglie noi perché siamo stati gli unici che gli abbiamo parlato della pericolosità delle sue finestre e, conoscendoci, sa che lavoriamo bene e che siamo persone trasparenti e corrette.

La progettazione

cambio serramenti mantova e provincia
cambio serramenti mantova e provincia
cambio serramenti mantova e provincia

Una volta confermato il lavoro ci dedichiamo a progettare nei minimi dettagli tutte le finestre.

I tempi sono abbastanza stretti, è normale che Mario desideri che le nuove finestre siano pronte al più presto vista la preoccupazione dovuta ai vetri pericolosi.

La fase di progettazione però è molto importante e non può essere trascurata o ignorata e quindi la affrontiamo come sempre. Grazie a questa fase possiamo poi velocizzare la fase di produzione perché, una volta che tutto è deciso e confermato, le finestre possono essere prodotte in modo più veloce.

Dopo aver deciso i colori, il tipo di cornice, e tutti gli altri dettagli riepiloghiamo tutto quanto in modo chiaro per iscritto.

La progettazione della posa in opera

Oltre ai dettagli estetici studiamo e analizziamo anche il miglior metodo di posa. Le finestre infatti hanno il telaio murato, ciò significa che il vecchio telaio può essere mantenuto o tolto. Se si tiene il vecchio telaio la finestra potrà essere posata “in appoggio” o “in sovrapposizione”, mentre, se il telaio si toglie, la finestra potrà essere posata direttamente al muro guadagnando, in questa modo, spazio e luminosità

(Leggi a questo proposito – quando avrai terminato la lettura di questo articolo – l’articolo “Guida con immagini alle diverse tipologie di posa” )

Per Mario abbiamo scelto di togliere completamente il vecchio telaio. Abbiamo fatto questa scelta facendo una valutazione che tenesse conto del tipo di casa, delle sue esigenze e dei risultati che voleva ottenere.

Dopo aver scelto il metodo di posa abbiamo quindi elaborato anche tutti i disegni delle finestre per mostrargli come sarebbero apparse. In questi disegni si possono vedere le finestre nelle dimensioni esatte, con i particolari che ha scelto e anche tenendo in considerazione il metodo di posa. Si tratta quindi di una previsione di come realmente saranno una volta posate in casa sua.

La produzione e la posa in opera

Dopo la conferma di tutto quanto progettato procediamo con la realizzazione delle finestre e, una volta terminate, ci accordiamo sulle giornate da dedicare alla posa in opera.

Il giorno della posa in opera come prima cosa ci preoccupiamo di proteggere i pavimenti e i mobili, coprendoli con teli e cartoni. Poi smontiamo le vecchie finestre (che smaltiremo a fine lavori) e, una volta smontate, ci occupiamo di eliminare anche il vecchio telaio.

cambio serramenti mantova e provincia
cambio serramenti mantova e provincia

L’ultima fase è la posa della nuova finestra. Come sempre la eseguiamo con tecniche e prodotti adatti per garantire che le prestazioni di tenuta siamo mantenute nel tempo.

cambio serramenti mantova e provincia
cambio serramenti mantova e provincia

Il lavoro finito

cambio serramenti mantova e provincia
cambio serramenti mantova e provincia
cambio serramenti mantova e provincia

Alla fine dei lavori rilasciamo le certificazioni, le garanzie e tutta la documentazione. Ci occupiamo anche noi direttamente dell’elaboazione della pratica Enea per ottenere la detrazione fiscale sul risparmio energetico.

cambio serramenti mantova e provincia

Mario è veramente soddisfatto del lavoro eseguito. Quando gli chiediamo una recensione, ce la rilascia volentieri inviandoci una mail, eccola.

cambio serramenti mantova e provincia

**********************

Se vuoi saperne di più e scoprire come acquistare le tue nuove finestre senza fare errori scarica gratis la nostra guida “I 4 pericoli nascosti nella scelta delle tue finestre”

Sono Valentina Sartori, titolare di Rivas 1984, ideatrice di FinestreinPosa e la voce di questo blog.

Sono cresciuta nel mondo delle finestre e porte fin da piccolina e sono un’appassionata di design e arredamento.

Insieme alla mia famiglia gestisco la nostra azienda Rivas che da 34 anni si occupa di porte e finestre e si rivolge al cliente privato.